Articoli

GLI INDICI DI BILANCIO

QUADRO DEGLI INDICI DI BILANCIO 

Analisi della Situazione Economica

  • Indici di Redditività: Esaminano la Capacità dell’Impresa di realizzare un congruo Utile.

Roa: Redditività globale

Utile Netto/ Totale Impieghi

Roe: Redditività del Capitale di Rischio

Utile netto/ Capitale Proprio

Roi: Redditività del Capitale Operativo

Reddito Operativo /Totale Impieghi

Ros : Redditività delle Vendite

Reddito Operativo/Ricavi di Vendita

Rotazione Impieghi

Ricavi di vendita/Totale Impieghi

Rod: Costo dell’indebitamento

Incidenza della Gestione non Caratteristica

Utile Netto / Reddito Operativo

  • Indici di Produttività :Verificano l’efficienza dei fattori della Produzione

Produttività del capitale Investito

Valore aggiunto/ Totale Impieghi

Produttività del lavoro

Valore della Produzione / numero di dipendenti

Produttività del lavoro

Costo del Lavoro/valore Aggiunto

Analisi della situazione Patrimoniale – Finanziaria :

  • Indici di Composizione degli Impieghi

Indice di rigidità degli Impieghi

Attivo Immobilizzato/Totale Impieghi

Indice di elasticità degli Impieghi

Attivo Corrente / Totale Impieghi

  • Indici di composizione delle Fonti e degli Impieghi Si analizza l’equilibrio tra Fonti e Impieghi e si verifica la capacità dell’impresa di fronteggiare tempestivamente i fabbisogni finanziari.

Incidenza dei debiti a Breve

Debiti a Breve / Totale Impieghi

Incidenza del capitale Proprio

Capitale Proprio/Totale Impieghi

Leverage

Totale Impieghi /Capitale Proprio

Incidenza dei debiti a Medio /lungo Termine

Debiti a Medio Lungo Termine/ Totale Impieghi

Indice di Indebitamento

(Debiti a Breve + Debiti a M/L)/ Capitale Proprio

Indice di liquidità corrente

Attivo a Breve/ Debiti a Breve

Indice di Autocopertura delle Immobilizzazioni

Capitale Proprio/ Attivo Immobilizzato

Indice di Liquidità Immediata

(Liquidità Immediata+Liquidità Differita)/ Debiti a Breve

Indice di copertura globale delle Immobilizzazioni

(Capitale Proprio + debiti a medio lungo)/ Immobilizzazioni

  • Margini di Struttura: si tratta di indicatori che evidenziano sia la Solidità dell’impresa sia la Liquidità in quanto indicano la capacità dell’impresa di far fronte ai propri impegni a breve termine.

Patrimonio circolante Netto

Attivo a Breve – Debiti a Breve

Margine di tesoreria

(Liquidità Immediata + Liquidità differita) – Debiti a Breve

Margine di Struttura

Capitale Proprio – Attivo Immobilizzato

Margine di Copertura Globale

(Capitale Proprio + Debiti a Medio Lungo)- Attivo Immobilizzato