Simulazione seconda prova istituto tecnico indirizzo Amministrazione finanza e Marketing (parte teorica ) 

Il candidato illustri le novità, in tema di Bilancio, introdotte dal D. lgs 139/2015, si soffermi in particolar modo sulla redazione del Rendiconto Finanziario illustrando gli aspetti tecnici e l’importanza dei dati in esso contenuti.

Le modifiche che il D.Lgs. 139/2015 apporta alla disciplina del bilancio d’esercizio contenuta nel nostro codice civile sono numerose e rilevanti. Il Decreto prevede   l’introduzione del criterio della prevalenza della sostanza sulla forma nel comma 1-bis dell’articolo 2423 bis. Il legislatore ha poi previsto interventi importanti sugli schemi di bilancio con la soppressione di alcune voci, per esempio  l’eliminazione della parte straordinaria del conto economico (voce E Proventi e oneri Straordinari). Vi sono poi dei cambiamenti che interessano i criteri di valutazione di alcune voci:

  • costi di ricerca e avviamento, che diventano non più capitalizzabili.;
  • la valutazione dei debiti, dei crediti e dei Titoli secondo il criterio del costo ammortizzato. 

Altra novità di grande impatto è l’introduzione dell’obbligo del rendiconto finanziario per tutte le imprese che redigono il bilancio in forma ordinaria: diventa parte integrante del bilancio, a fianco di stato patrimoniale, conto economico e nota integrativa. Nuova anche la veste della Nota Integrativa, più ordinata. 

E ancora, tre categorie di imprese: ordinarie, piccole e microimprese . 





Il  Rendiconto Finanziario

Il Flusso di Cassa

Il nuovo Bilancio (gli schemi)