Il Factoring è un’operazione attraverso la quale un’ l’impresa cede i suoi crediti esistenti o futuri ad una società specializzata (Factor)che dietro corrispettivo in denaro gestisce , incassa e smobilizza i crediti stessi .  La cessione può essere di due tipi:

  • Pro soluto : il Factor assume il rischio di insolvenza per i crediti ceduti
  • Pro solvendo: il rischio di insolvenza del debitore ceduto rimane a carico del cedente, quindi il factor acquista i crediti con diritto di rivalsa nei confronti dell’impresa cedente.

Esempio Pro Soluto .





La Alfa Spa Stipula un contratto di factoring con la AXA Factoring spa alla clausola pro soluto. Il 15/07 trasferisce i crediti alla società di factoring per 90.000 euro scadenti il 15/08  e il giorno successivo scarica i crediti ceduti con addebito di commissioni e spese per 1.000. Alla scadenza  la società di factoring accredita  sul c/c bancario dell’impresa l’importo dei crediti al netto delle spese.

Data Conti Dare Avere
15/07 CREDITI FATTORIZZATI 90.000
15/07 CREDITI VS CLIENTI 90.000
Cessione crediti alla società di Factoring AXA spa
16/07 SOCIETA’ DI FACTORING 90.000
16/07 CREDITI FATTORIZZATI 90.000
Accredito sul cc cessione pro soluto
16/07 ONERI DI FACTORING 1.000
16/07 DEBITI VS FORNITORI 1.000
Fatt. Nr 3 della AXA spa
16/07 DEBITI VS FORNITORI 1.000
16/07 SOCIETA’ DI FACTORING 1.000
Pagamento fatt. Nr 3
15/08 BANCA C /C 89.000
15/08 SOCIETA’ DI FACTORING 89.000
Bonifico in c/c

Clicca qui per aggiungere il proprio testo