Quantità di equilibrio e surplus.

Esercizio di Microeconomia: Equilibrio e Surplus

In un mercato sono presenti 100 imprese identiche, la cui funzione dei costi totali di breve periodo è:

CT= 5Q+ 1/2 q2

La domanda di mercato è:

Qd= 700- 20P

  1. Determinare la curva di offerta della singola impresa e del mercato.

  2. Determinare l’equilibrio.

  3. Illustrare il Surplus dei consumatori e dei produttori.

Svolgimento

a. Calcoliamo l’offerta di ciascuna impresa che coincide con la curva dei costi marginali nel tratto in cui i costi marginali sono maggiori dei costi medi variabili.

Cmg= 5+q

P=5 +q

qs= P-5 (curva di offerta singola impresa)

Qs=( P-5)*100

Qs=100P-500 (curva di offerta singola impresa dell’industria)

b. L’equilibrio:

Qd=Qs

Qd= 700- 20 P





Qs=100P-500

700- 20 P= 100P-500

-20 P- 100P= -500 – 700

120 P=1200

P=1200/120=10 (Prezzo di equilibrio)

Qd=Qs=700-200=500 (Quantità di equilibrio)

Ciascuna impresa produrrà:

q=Q/n= 500/100=5

c. Le intercette della domanda sono :

Q=700 (P=0)

P= 700/20=35 (Q=0)

le intercette dell’offerta sono=

Q= -500 (P=0)

P= 500/100= 5 (Q=0)

S.C.= 500(35-10)/2=6250

S.P.= 500(10-5)/2=1250

B.S.=6250+1250=7500