LA LEVA FINANZIARIA

La redditività degli azionisti di un’impresa è espressa dal ROE, dato dal rapporto Utile netto/Capitale Proprio ed è espresso in percentuale.

Il ROE dipende:

  • dal ROI, Return on investments dato dal rapporto Reddito Operativo/Totale Impieghi cioè dalla capacità dell’impresa di ottenere un risultato economico positivo dalla gestione tipica o caratteristica;
  • dall’indice di indebitamento  D/E (leverage), rapporto Debiti finanziari/Capitale Proprio ;
  • dal ROD, Return on Debt, il costo medio dell’indebitamento, cioè il tasso medio che l’impresa paga sui debiti finanziari.

Possiamo scrivere la seguente relazione : ROE= ROI+(ROI-ROD) x D/E

Il rapporto indica che un aumento del leverage D/E aumenta il ROE a condizione che la differenza tra ROI e ROD sia positiva.

Esercizio :

nb_ non consideriamo le imposte

Ricavi di vendita 200.000,00
Costi per Materie Prime -110.000,00
Costi per Servizi -10.000,00
Costi per il Personale -28.000,00
Ammortamneto Immobilizzazioni Immateriali -11.000,00
Ammortamento Immobilizzazioni Materiali -5.000,00
EBIT 36.000,00
Oneri Finanziari -10.000,00
Risultato Economico 24.500,00

Attivo

N

Passivo

N
Attivo Immobilizzato 300.000 CAPITALE PROPRIO 459.000
Rimanenze 150.000 Debiti finanziari 230.000
Crediti vs Clienti 270.000 Debiti commerciali 63.000
Liquidità 32.000
Totale 752.000 Totale 752.000





ROD=5%

Calcoliamo il ROI e il ROE

Il costo dei debiti finanziari :

(230.000)*5%=11.500,00

ROE= Utile/capitale Proprio =24.500/459.000= 5.33%

ROI= EBIT/Impieghi operativi netti =36.000/(752.000-63.000)=5.22%

Utilizziamo la Formula della leva finanziaria:

ROE= ROI+(ROI-ROD) x D/E= 5.22+(5.22-5)*230.000/459.000=5,33%