CALCOLO RATEI E RISCONTI

Calcola e rivela in partita Doppia i ratei e Risconti che derivano dalle seguenti operazioni di gestione:

01/02: ottenuto in locazione un fabbricato al canone semestrale anticipato di 720 euro;

01/04: stipulato un contratto di leasing per un automezzo; è previsto il pagamento di 8 canoni bimestrali anticipati di 2.400 euro;

01/06: stipulato un contratto di locazione per un fabbricato ; si prevede il pagamento posticipato del canone semestrale di 6000 euro;

01/10: concesso ad un dipendente un prestito di 10.220 euro con interessi al tasso del 5% da riscuotere semestralmente in via posticipata;

15/12: ottenuto da un fornitore il rinnovo per 60 giorni di un debito scaduto di 5.475 euro, alla scadenza si dovranno versare anche gli interessi al tasso del 4%.

Svolgimento

01/02

Pago in anticipo un canone di locazione(fitto passivo), si tratta di un Risconto Attivo, rettifico un Costo. Il pagamento effettuato in data 01/02n ricopre il periodo 01/02n-01/08n quindi è interamente di competenza; invece il pagamento effettuato in data 01/08n ricopre il periodo 01/08/n -01/02/n+1, quindi una parte non è di competenza. Il calcolo è il seguente:

Impostiamo la proporzione=

720:6=x:1

x= 720*1/6=120

01/04

Il pamento dei canoni di leasing viene effettuato in anticipo a scadenze bimestrali, bisogno procedere a rettifica per la quota non di competenza e calcolare i Risconti Attivi. Il calcolo è il seguente:

Clicca qui per aggiungere il proprio testo

Impostiamo la proporzione =

2400:2=x:1

x=1200

01/06

Il pagamento in questo caso è posticipato quindi è necessario procedere a integrazione dei costi e a rilevazione di un Rateo passivo . Il calcolo è il seguente:

Impostiamo la proporzione=

6000:6=x:1

x=1000

01/10

Sul prestito concesso al dipendente maturano interessi attivi (ricavi finanziari ) che verranno corrisposti in via posticipata. É necessario integrare i ricavi calcolando il relativo Rateo Attivo

Calcoliamo gli interessi :

I=C*r*g/1200

I=(10.220*5*6)/1200=255,5

Impostiamo la proporzione:

255,5:6=x:3

x=127,75

15/12

Il rinnovo di un debito verso fornitore comporta il pagamento di interessi passivi, che in questo caso verranno corrisposri posticipatamente alla scadenza, quindi è necessario calcolare e rilevare il Rateo di Interesse Passivo.





Calcoliamo il rateo di interessi

Rateo =( 5475*4*16)/36500=9,6

Data

Conto

Dare

Avere

31/12

Risconti Attivi

120

31/12

Fitti Passivi

120

31/12

Risconti Attivi

1200

31/12

Canoni di leasing

1200

31/12

Ratei Passivi

1000

31/12

Fitti Passivi

1000

31/12

Ratei Attivi

127,75

31/12

Interessi Attivi

127,75

31/12

Interessi Passivi

9,6

31/12

Ratei Passvi

9,6

Clicca qui per aggiungere il proprio testo